Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

19/11 - Novità sulla Piattaforma Sintel: gestione dell’inversione procedimentale

Nei primi giorni del mese di dicembre è previsto un adeguamento in Sintel finalizzato a facilitare l’adozione della così detta “inversione procedimentale” introdotta dal decreto Sblocca Cantieri.

Tale primo adeguamento (a cui seguiranno ulteriori interventi nei prossimi mesi),  riguarda tutte le procedure che prevedono il percorso di valutazione, monolotto e multilotto (a livello  multilotto): nell’ambito di tali procedure, viene modificato il testo delle comunicazioni automatiche previste in fase di valutazione dei requisiti amministrativi che il sistema genera in automatico verso gli Operatori Economici a seguito dalla conclusione, da parte della Stazione Appaltante, dello step di valutazione delle buste amministrative per le offerte pervenute online. Le comunicazioni soggette a modifica riguardano le fasi di:

CHIUSURA BUSTA AMMINISTRATIVA MONOLOTTO
CHIUSURA BUSTA AMMINISTRATIVA MULTILOTTO


Il nuovo testo introdotto è il seguente:

“Attenzione: nel caso in cui la Stazione Appaltante, in virtù di quanto disposto dall’art. 1, comma 3, della Legge 55/2019, applichi, alla procedura di gara in oggetto, l’art. 133, comma 8, del D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, la presente comunicazione non produce alcun effetto e, pertanto, non ha rilevanza alcuna ai fini della valutazione dell’offerta.”

A seguito dell’introduzione di tale modifica, verrà inserito nella “Libreria documentale” di Sintel un apposito documento illustrativo utile per le Stazioni Appaltanti per adeguare conseguentemente la propria documentazione di gara in merito.

20/11/2019